2 gennaio 2012 - Cesena, Cronaca

Immagini dal capodanno: festa memorabile al Teatro Verdi di Cesena

Per l'ennesimo anno il Teatro Verdi si è confermato come meta prediletta per i festeggiamenti di Capodanno.

Marche, Toscana, Umbria, addirittura Puglia sono state le realtà dalle quali provenivano molti dei clienti accorsi per salutare il nuovo anno in compagnia dello staff del Teatro Verdi.

La festa si è protratta fino al mattino, in un tripudio di musica e colori.

Come sempre, particolarmente curato è stato l'allestimento, quest'anno incentrato sul tema della corte del Re Sole nella reggia di Versailles.

Apprezzatissimi anche gli spettacoli svoltisi durante la serata, che hanno catalizzato l'attenzione degli intervenuti, i quali hanno potuto gustare un menù di qualità proposto dallo chef Denis Ferrari ed il suo staff.

La celebrazione del veglione di Capodanno ha visto stringersi la collaborazione tra il Teatro Verdi, il Conservatorio Bruno Maderna ed i ragazzi del Corso di Scenografia.

La Scuola di Scenografia per il Melodramma di Cesena, sede staccata dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, da alcuni anni si pone nel panorama delle istituzioni culturali con una raffinata formula didattica e operativa, raggiunta attraverso la sapiente risoluzione tra il versante del sapere pratico e quello del sapere teorico.

La prerogativa principale di questo corso, che lo rende unico nel suo genere, è la presenza di un grande laboratorio scenografico attrezzato dove gli studenti sono tenuti a condurre un’ampia esperienza produttiva di apparati scenici la cui destinazione, a differenza di altre scuole, è l’effettivo impiego teatrale.

Il Teatro Verdi ha ospitato al suo interno alcune scenografie di proprietà del Conservatorio, allestite dai ragazzi del Corso di Scenografia, che hanno curato anche l'abbigliamento a tema di tutto il personale e i numerosi particolari creati appositamente per l'occasione.

Questo segna la volontà del Teatro Verdi di collaborare fattivamente con le realtà del territorio, nell'ottica della valorizzazione delle reciproche competenze e delle sinergie che possono arricchire le proposte culturali ed artistiche.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.