28 dicembre 2011 - Cesena, Eventi, Spettacoli

Capodanno con Luigi XIV al Teatro Verdi di Cesena

Anche per questo Capodanno il Teatro Verdi saprà stupire i suoi ospiti. La serata, dal titolo “Alla corte di Luigi XIV – Una notte a Versailles”, sarà ambientata nella reggia di Versailles, in un ricevimento offerto dal Re Luigi XIV.

Il Teatro Verdi sarà allestito con una scenografia a tema ambientata nel periodo del "Re Sole", con ANDREA VASUMI da Zelig che condurrà la serata nella figura del “garçon pipì”.

Il suo compito sarà quello di condurre la serata, introducendo le evoluzioni acrobatiche degli artisti de LE CIRQUE DU ROI e le melodie dei RANDOM QUARTET, un gruppo di archi che intratterrà i clienti con musiche classiche e cover di famosi brani pop/rock, tutto per accontentare il Re, accomodato sul suo trono.

Anche il menù sarà a tema, con un ricco buffet reale e tre portate servite.

Il Teatro Verdi diventerà la sala delle feste di Versailles, e il personale sarà vestito con costumi dell'epoca.

Sono previste due tipologie di cena, servita o a buffet.

E dopo il brindisi di mezzanotte e i festeggiamenti per il nuovo anno, si scateneranno le danze nella Ballroom di Versailles, e il Teatro Verdi aprirà le sue porte a tutti i clienti pronti ad iniziare il 2012 con il meglio della musica.

Saliranno in consolle i nostri Dj resident Andrea Spino, che abitualmente anima i nostri Venerdì con la sua accattivante House Music, e Paolo Tombaccini, colonna portante dei nostri Sabato sera, con la più divertente musica revival Italiana ed Internazionale. Con loro Marco Benini e Giamma Vox al microfono, che ci guideranno tra le note e i colori della  notte, mentre nel Loggione ci si scatenerà al ritmo di brasil, reggae e reggaeton.

 

info: http://www.teatroverdi.it/

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.