19 novembre 2011 - Cesena, Cronaca, Cultura, Società

Nuovo corso post-diploma all'ITIS di Cesena

Successivamente, alle ore 11, si tiene l’inaugurazione ufficiale. Si succederanno gli interventi di Denis Merloni, assessore provinciale al Lavoro e alla formazione professionale e presidente della fondazione FITSTIC (Fondazione istituto tecnico superiore per le Tecnologie dell’informazione e della comunicazione), di Massimo Bulbi, presidente della Provincia di Forlì-Cesena, e di Paolo Lucchi, sindaco di Cesena.

 

L’inaugurazione coincide con il primo giorno di lezione per la classe formata dopo l’iter di selezione degli alunni. Illustra l’assessore provinciale Denis Merloni: “Si tratta dell’avvio di un percorso formativo innovativo che realizza la collaborazione fra i sistemi dell’istruzione, dell’università, della formazione professionale e delle imprese, con l’obiettivo di formare giovani e adulti diplomati e offrire loro altissime possibilità occupazionali in aziende impegnate in sfide sempre più competitive”.

 

Introdotti nell’ordinamento nazionale nel 2008, gli Istituti tecnici superiori costituiscono un percorso alternativo e non concorrenziale all’università, a cui accedere con un diploma di istruzione secondaria superiore attinente. I percorsi durano quattro semestri per 1800 ore e consentono di acquisire il diploma di Tecnico superiore, con l’indicazione specifica dell’area tecnologica di specializzazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.