11 novembre 2011 - Cesena, Cronaca

Piano di traffico in evoluzione a Cesena

Prosegue l’attuazione del Piano di riorganizzazione del traffico e la sosta nelle zone dell’Osservanza e del Monte, secondo le linee definite nel percorso di progettazione partecipata che si è sviluppato fra maggio e giugno, con il coinvolgimento del Quartiere Cesuola, dei residenti e degli operatori delle zone interessate. Dopo gli interventi eseguiti nei mesi scorsi, che hanno interessato, fra le altre, via Don Minzoni, viale dei Pini, via Pascoli, via Osservanza, oggi, venerdì 11 novembre, sono partiti nuovi lavori che interesseranno una serie di strade nella zona del Monte.

Fra gli interventi pianificati, l’istituzione del senso unico in via Barbieri (direzione da via Pascoli a via D’Agosto), via D’Agosto (direzione da via San Benedetto a via Don Minzoni), via Zandonai e via Puccini (direzione da via Mascagni a via D’Agosto), via Rossini (direzione da via Feltre a via Mascagni), via Leoncavallo (direzione da via Mascagni a via Don Minzoni). In tutte in queste vie, inoltre, è prevista la riqualificazione della sede stradale, con la creazione di un percorso pedonale e il riordino della sosta, andando a delimitare con le strisce di segnaletica orizzontale i posti auto disponibili.

“Anche queste opere - sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchi –mirano al raggiungimento degli obiettivi fondamentali definiti dal Piano e cioè aumentare la sicurezza stradale, e riorganizzare l’intera rete stradale, puntando a limitare il traffico improprio di attraversamento e rendendo più sicuri gli “ingressi” e le “uscite” sulla viabilità principale. Così, gli interventi in corso, come quelli già eseguiti,  mirano a organizzare le strade con priorità alla circolazione dei pedoni, alla circolazione veicolare con le corsie minime consentite dalle norme e, dove possibile, sosta dei veicoli; a realizzare percorsi pedonali continui; ad assicurare sulle strade carreggiate e corsie di transito a norma del Codice della Strada, scegliendo di istituire sensi unici dove la sezione stradale è limitata; regolare la sosta realizzando, dove è possibile, posti auto segnalati a terra”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.