24 febbraio 2017 - Arte

Al via la prima edizione del concorso nazionale per le Arti “Iris Versari”

Il bando scade il 7 aprile 2017, la premiazione sarà durante le celebrazioni per la Festa della Liberazione

L’Associazione culturale “Iris Versari”, in collaborazione con il Comune di Forlì e Associazione Italiana Cultura e Sport, bandisce il primo premio nazionale per le Arti “Iris Versari”, intitolato alla memoria della giovane patriota romagnola, insignita di Medaglia d’Oro al Valor Militare, Martire della Libertà, caduta nella Lotta di Resistenza nell'agosto 1944.
Il premio è strutturato in due sezioni: Premio Nazionale per le Arti, dell’importo di Euro 400,00, riservato agli studenti e dei Licei Artistici e delle Accademie di Belle Arti della Repubblica Italiana; Premio di Euro 300 riservato agli studenti del Liceo Artistico di Forlì.
La Giuria si riserva di assegnare menzioni speciali e segnalazioni di merito ad altre opere partecipanti. Il tema del Concorso è libero, tuttavia è gradita la trattazione di tematiche legate alla “Liberazione”. Le opere dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 7 aprile 2017.
Le opere potranno essere presentate a mano o inviate a mezzo servizio postale con la seguente dicitura e al seguente indirizzo: Concorso Nazionale per le Arti “Iris Versari” – Associazione Iris Versari, presso Comune di Forlì, Piazza Saffi n.8, 47121, Forlì.
Le premiazioni avverranno durante la cerimonia per il 72° anniversario della Festa della Liberazione, che si svolgeranno a Forlì nel corso del mattino del 25 aprile 2017. Informazioni:  irisversari3@gmail.com . In allegato l’avviso dei premio con le condizioni generali di partecipazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.