4 agosto 2014 - Agenda, Cultura, Società

Le analogie tra Berlusconi e Mussolini

Mazzucca e Farrell raccontano le similitudini a Rocca San Casciano

ROCCA SAN CASCIANO - Ci sono delle analogie fra il ventennio fascista e il ventennio berlusconiano? O, meglio, ci sono analogie fra i primi due decenni del Novecento e gli anni che stiamo vivendo? La risposta di Giancarlo Mazzuca, direttore de “Il Giorno”, e del giornalista inglese Nicholas Farrell, autori del libro “Il Compagno Mussolini”, è sì.

 

La tesi sarà dimostrata martedì sera 5 agosto a Rocca San Casciano, quando alle 20.45 parleranno del loro libro nella chiesa del Suffragio. Dopo il saluto del sindaco Rosaria Tassinari, presenterà il libro Ruben Razzante, docente di giornalismo all’università Cattolica di Milano. Secondo Farrell “nessuno può seppellire la storia”.

 

E Mazzuca aggiunge: “Nel bene e nel male Mussolini è stato un protagonista del Novecento, ormai sdoganato anche a Predappio e in Romagna, dove fino a poco tempo fa era un tabù”. Ma parlare di Mussolini, “prima socialista e di conseguenza fascista”, vuol dire parlare del parlamento e del governo, che, come ai suoi tempi, “rappresentavano la conservazione”. Per i due autori, Mussolini fu sempre socialista, passando dal socialismo internazionalista a quello nazionalista, cioè al fascismo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.