2 febbraio 2012 - Agenda, Cronaca, Politica, Società

Il PLI di Cesenatico critica il vigile di quartiere "a ore"

L'amministrazione comunale cesenaticense ha recentemente istituito il vigile di quartiere nella zona Madonnina-S.Teresa.
“Avremmo preferito un poliziotto di quartiere per ragioni di competenze professionali e di sicurezza ma in questo caso questa mancanza risulta essere il minore dei mali”, commenta Axel Famiglini, segretario comunale del PLI che prosegue: “Infatti il vigile di quartiere di fatto è presente solo nei pressi del centro commerciale 'Madonnina' per due giorni la settimana, il lunedi ed il sabato, esclusivamente dalle ore 9 alle ore 11. La domanda nasce   spontanea: come può definirsi vigile di quartiere un vigile che sta nel quartiere quattro ore la settimana e in una zona molto circoscritta dello stesso?”
Il segretario Liberale, sostiene che la scelta migliore sarebbe stata quella di istituire una pattuglia volante reperibile 24 ore su 24, sempre in movimento sul territorio di Cesenatico. “ con quest'ultima soluzione i vigili urbani stazionerebbero più di quattro ore la settimana all'interno dei quartieri Madonnina e Santa Teresa e con maggiore copertura territoriale”, spiega Famiglini,  “I cittadini non hanno necessità di essere presi in giro con iniziative che pretendono di dimostrare una parvenza di interessamento che in realtà si spera solamente non diventi solo un nuovo modo di rilasciare nuove multe. L'amministrazione comunale piuttosto cerchi di elaborare un progetto più serio di vigile di quartiere  - poliziotto di quartiere accompagnato da una reale comprensione delle problematiche inerenti la viabilità ed il traffico della zona a cominciare, ad esempio, dalla mancanza di parcheggi attorno al centro commerciale 'Madonnina' e dall'assenza di uno stallo per lo scarico delle merci per gli esercizi presenti nell'area”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
24WEBTV: La Cronaca in Video Le storie della città in "diretta" sullo schermo.